Il nostro Team

Ziggurat è l’azienda che racchiude le varie competenze progettuali per offrire ai clienti soluzioni innovative nella realizzazione dei depositi dei musei.
Grazie alla Collezione Arca System e alla piattaforma Arca System Nesting desideriamo contribuire
alla valorizzazione del patrimonio artistico nei depositi dei musei italiani ed esteri.

Progettiamo e realizziamo i prodotti in Italia in rete con professionisti, fornitori ed artigiani locali.

FRANCESO TESO

Francesco Teso

Laureato in architettura a Venezia con Carlo Scarpa e Giuseppe Davanzo sul tema del Museo, si specializza nello studio della luce naturale ed artificiale nei suoi molteplici aspetti ed effetti. Si occupa di allestimenti museali e di mostre d’arte oltre che di progettazione d’interni ed illuminotecnica.

ELISA TESO

Elisa Teso

Laureanda in architettura presso l’Istituto Universitario di Architettura di Venezia. Attua i progetti di ArcaSystem con disegni e preventivi. Si occupa dei rapporti con fornitori e clienti e della parte amministrativa.

GIULIA TESO

Giulia Teso

Dopo la laurea in Disegno Industriale presso il Politecnico di Milano, ha completato il dottorato sul ruolo del Service Design all’interno delle aziende manifatturiere presso il centro ricerche PDR – Cardiff Metropolitan University. Affianca ArcaSystem nella comunicazione e nella progettazione dei contenitori.

I NOSTRI VALORI

Ogni cliente ha un’esigenza particolare e noi, come progettisti, siamo in grado di proporre soluzioni innovative sullo studio dello spazio nei seguenti ambiti: archiviazione delle opere d’arte, illuminotecnica e allestimenti degli interni in contesti quali abitazioni private, musei, ma anche uffici direzionali e spazi commerciali.

CUSTODIRE

Creare un deposito stabile, ordinato e fruibile in ambiente controllato. Avere uno spazio operativo utile alla sosta temporanea delle opere prima e dopo una mostra o in caso di lavori di manutenzione degli spazi espositivi.

VALORIZZARE

Rendere accessibile e facilmente consultabile il patrimonio non esposto, ottimizzando lo spazio e facilitando la collocazione e localizzazione delle opere d’arte.

RACCONTARE

Permettere un percorso specializzato, una sorta di “secondo museo” parallelo alle mostre, riservato agli studiosi.